NUOVE AGEVOLAZIONI PER LE PMI

Per hardware, software, consulenza, formazione, connettività relativi a tecnologie diverse dagli abituali gestionali di contabilità e controllo - bando 2022

INNOVAZIONE

Nuovo Bando Agevolazioni per PMI

Dal 27 settembre 2022 le Piccole Medie Imprese con sede in Ferrara, possono presentare alla Camera di Commercio di Ferrara, una domanda di agevolazione valida sul Regolamento Camerale recante il nome Bando Voucher Digitali 4.0 – anno 2021.

Quando?

Il 27 settembre 2022

Spese Ammissibili

Almeno 2.000€ realizzati tra l’1 gennaio e la presentazione della domanda.

Cosa

Le spese previste dal Bando Agevolaziooni per PMI, devono riguardare:

  • Servizi di Consulenza e/o Formazione
  • Acquisto di Hardware, software e connettività a banda ultralarga nei seguenti ambiti tecnologici (A titolo esemplificativo e non esaustivo comprese, se complementari: sistemi di pagamento mobile, geolocalizzazione, in-store consumer experience, ecc…):
  • sistemi per lo smart working e il telelavoro (esclusi smartphone e tablet)
  • sistemi di e-commerce, escluso web marketing
  • soluzioni tecnologiche per l’integrazione delle attività aziendali tramite PLM per
    la progettazione, MES per il controllo avanzamento produzione, SCM per la gestione della catena di fornitura, CRM per il marketing, tracciabilità compresa tramite Barcode o RFID
    -cybersecurity
    -manifattura additiva
    -realtà aumentata
    -internet delle cose
    -big data e analytics
    -intelligenza artificale
    -blockchain.

Dettagli dell’Agevolazione

L’agevolazione per le PMI è massimo del 50% fino a 4.000€ in regime de minimis, cumulabile con altri Aiuti di Stato sulle stesse spese, fino ad un massimo consentito anche in regime di esenzione.

L’istruttoria prevede inoltre la valutazione secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande e la concessione entro il 31 dicembre 2022 con successiva erogazione (Reg. 651/14/UE).

Specifiche e link utili:

Le domande possono essere presentate solo una per ogni impresa, ovvero LE AZIENDE I CUI PREVENTIVI SONO PRESENTATI DA ALTRE AZIENDE NON POSSONO FARE DOMANDA DI AGEVOLAZIONE PER SE STESSE. NON POSSONO PRESENTARE DOMANDA ANCHE LE AZIENDE CUI E’ STATO CONCESSO IL CONTRIBUTO 2020 e 2021
Le domande di agevolazione devono essere  predisposte secondo la modulistica disponibile al link:  https://www.fe.camcom.it/promozione/finanziamenti/modulistica/22vd-modulo-di-domanda-bandovoucherdigitali2022
Le domande vanno inviate esclusivamente tramite il sistema Webtelemaco di Infocamere: https://www.fe.camcom.it/promozione/finanziamenti/docvari/GuidaFEPraticatelematicacontributi.pdf
Avendo a disposizione PEC e firma digitale del legale rappresentante, nonché fatture con causali identificabili come inerenti le tecnologie se previste dal bando e il report di autovalutazione digitale compilabile dal sito https://www.puntoimpresadigitale.camcom.it/selfdigitalassessment/index.php/358529?lang=it
I servizi di consulenza devono essere forniti da:

  1. Innovation manager di cui all’albo Unioncamere
    https://www.unioncamere.gov.it/digitalizzazione-e-impresa-40/elenco-dei-manager-dellinnovazione/elenco-manager
  2. strutture per il trasferimento tecnologico riconosciuti da normative regionali o nazionali come i Competence Center,
  3. incubatori certificati,
  4. start-up innovative,
  5. fablabs ovvero officine-laboratorio dotate di macchine per la fabbricazione digitale, tipicamente stampanti 3D, aperte al pubblico, in cui ciascuno può trasformare idee in prototipi.
  6. imprese che possano autocertificare almeno tre interventi di consulenza nello stesso campo già al momento della domanda di agevolazione.

La formazione dovrà essere fornita anche da agenzie formative accreditate dalle Regioni oppure Università, Istituti Tecnici Superiori, Scuole Alta Formazione riconosciute.

Se pensi di aver già sostenuto spese in quest’ambito o di avere necessità di materiali e servizi, che rientrino richiesti dal bando, contattaci per una consulenza o per richiedere informazioni.

Hai bisogno di di saperne di più? Contattaci!

6 + 2 =

Sede

Via Bongiovanni 36/C
44122 FERRARA

Orari

L-V: 9-13 14-18
S: reperibilità telefonica 09-13

Chiamaci

0532 1916101